Martin Landau

Nel lontano 13 settembre 1999, la Terra perse la Luna, sparata nello spazio da impreviste esplosioni nucleari, che fecero si che, centinaia di persone che lavoravano su Base Lunare Alpha, si ritrovassero in viaggio verso l’ignoto, guidate dal capitano John Koenig,  persona moderata e  sicura di sé, che condurrà la sua “gente”  alla scoperta di mondi misteriosi e  inesplorati, alla scoperta  di nuove forme di vita e di civiltà aliene,  a volte amichevoli, a volte ostili.

In poche righe, la sintesi di una serie cult, Spazio_1999 (https://it.wikipedia.org/wiki/Spazio_1999), che è servita da antipasto per la pietanza più succulenta, quella della celebrazione in data odierna di Martin Landau, l’attore che ha prestato volto e anima al comandante  della  Base Lunare Alpha.

Martin Landau (http://www.comingsoon.it/personaggi/martin-landau/60121/biografia/) è uno di quegli attori che è sempre stato presente, ha partecipato a molti film e produzioni televisive, ma è negli anni della maturità, che ha ritrovato nuova linfa e vigore artistico  e un ruolo,  che nel 1994, gli ha regalato il primo premio Oscar come attore non protagonista per la superba interpretazione di Bela Lugosi in “Ed Wood” di Tim Burton.

Auguri.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Nel ruolo più conosciuto e per gli amanti della fantascienza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...